L'inconfondibile tetto di un tempio spunta dalla vegetazione sul tetto di un palazzo di 20 piani nel centro Shenzhen, una cittadina della Cina meridionale.

Secondo i media locali la struttura, assolutamente abusiva, mette  a rischio la stabilità dell'intero palazzo.
I cinesi non sono comunque nuovi a questo tipo di edilizia... creativa: in effetti  ha già  fatto il giro del mondo la foto di una villa di Pechino, costruita abusivamente sul tetto di un condominio di 26 piani da un professore di fisica della locale Università.

Share This