[et_pb_section bb_built="1" admin_label="section"][et_pb_row admin_label="row"][et_pb_column type="4_4"][et_pb_text admin_label="Testo" background_layout="light" text_orientation="left" use_border_color="off" border_color="#ffffff" border_style="solid"]

Non è semplicemente una nave da crociera, ma un vero e proprio evento. “The World” è una nave unica al mondo, che non porta passeggeri bensì residenti. Persone cioè che hanno acquistato uno dei 165 sontuosi appartamenti collocati su 12 ponti, abitandovi anche per lunghi periodi dell’anno.

[/et_pb_text][et_pb_image admin_label="Immagine" src="https://apice.salero.ovh/wp-content/uploads/2018/04/navecondominio.jpg" show_in_lightbox="off" url_new_window="off" use_overlay="off" sticky="off" align="left" always_center_on_mobile="on" use_border_color="off" border_color="#ffffff" border_style="solid" force_fullwidth="off" animation="left" /][et_pb_text admin_label="Testo" background_layout="light" text_orientation="left" use_border_color="off" border_color="#ffffff" border_style="solid"]

Un’altra particolarità di “The World” è che gli itinerari e le destinazioni di quella che può essere definita una vera e propria “crociera permanente” vengono scelti e decisi dai… condomini!

“Nelle nostre assemblee condominiali discutiamo di tetti e grondaie da riparare , a bordo di “The World” si sceglie invece se trascorrere la Pasqua a Nassau o il Natale a San Pietroburgo o tutt’e due insieme”.

E’ forse superfluo, ma va sottolineato, che i circa 500 residenti di “The World” fanno parte di una fascia turistica altissima per capacità di spesa, che non mancherà quindi di generare positive ricadute economiche sui territori visitati.

[/et_pb_text][/et_pb_column][/et_pb_row][/et_pb_section]

Lascia un commento